Ricerca
Chiudere questa casella di ricerca.

Statua di drago cinese

Il drago è il totem e il simbolo della nazione cinese. La cultura del drago ha una storia lunga 8.000 anni ed è un simbolo importante della cultura cinese. Ci sono circa trecento eventi legati al drago registrati nella storia ufficiale della Cina nel corso dei secoli, e altri tipi di letteratura sono ancora più numerosi. L'immagine del drago è penetrata in tutti gli angoli della società e l'influenza del drago si è diffusa a tutti i livelli della cultura in modo colorato. Decorazioni di draghi, draghi scolpiti, baci di drago negli edifici, danze di draghi al Festival delle Lanterne (danze di lanterne di draghi, giocoleria di lanterne di draghi), il secondo giorno di febbraio in cui i draghi alzano la testa per mangiare spaghetti di drago, le gare di barche di draghi al Festival delle barche di draghi, i dipinti di draghi, la calligrafia di draghi, la poesia di draghi, le canzoni di draghi e così via sono culture popolari da molto tempo. Il drago è diventato una sorta di coesione e accumulo culturale. Vale la pena notare che la traduzione inglese corretta di drago è "loong", che è diverso dalla costruzione europea di drago (millepiedi, diavolo), è una specie diversa.

immagine
Statua di drago cinese 8
immagine 1
Statua di drago cinese 9
immagine 2
Statua di drago cinese 10

Per migliaia di anni, il drago ha permeato tutti gli aspetti della società cinese, diventando un elemento di coesione e accumulo culturale. Il drago è diventato il simbolo della Cina, il simbolo della nazione cinese e il simbolo della cultura cinese. Per ogni discendente dell'Imperatore Giallo, l'immagine del drago è un simbolo, uno stato d'animo, una sorta di emozione in carne e ossa! "Figli e nipoti del drago", "discendenti del drago", questi titoli, spesso ci rendono emozionati, eccitati, orgogliosi. Oltre a diffondere ed ereditare la cultura del drago in terra cinese, essa è stata portata nel mondo anche dai cinesi d'oltremare, e negli insediamenti cinesi o nelle Chinatown di vari Paesi del mondo, gli ornamenti più numerosi e appariscenti sono ancora i draghi. Di conseguenza, l'"erede del drago" e la "terra del drago" hanno ottenuto un riconoscimento mondiale.

immagine 3
Statua di drago cinese 11
immagine 4
Statua di drago cinese 12

Fin dal periodo Yanhuang, il drago è stato utilizzato come totem e il culto del drago animale divino ha una lunga storia in Cina e la cultura del drago è una delle fonti della cultura cinese. Già 5.000-6.000 anni fa, durante il periodo neolitico della cultura Hongshan, le persone scolpivano vari draghi di giada a forma di "C", draghi di giada a forma di maiale, ecc. come oggetti cerimoniali per adorare il cielo, la terra, le montagne e i fiumi. Secondo i documenti, durante l'epoca Yan Huang, il drago divenne il totem comune di tutte le alleanze tribali della nazione cinese. In seguito, la dinastia Xia assunse il drago giallo come totem e la cultura del drago si diffuse maggiormente durante le dinastie Shang e Zhou, dove l'immagine del drago compariva spesso in tutti i tipi di bronzi e giade pregiate.

immagine 5
Statua di drago cinese 13

Dopo le dinastie Qin e Han, il drago divenne il simbolo dell'imperatore. Gli imperatori che si sono succeduti si sono chiamati "il vero drago figlio del cielo", ma anche la parola drago usata nell'imperatore per usare le cose, come ad esempio l'imperatore indosserà abiti chiamati veste di drago, l'imperatore si è seduto sulla sedia chiamata sedia di drago, l'imperatore ha dormito nel letto chiamato letto di drago.

Nella mente degli antichi, il drago è un tesoro misterioso, non è facile da vedere, anche se la manifestazione della testa non è visibile, o si vedono solo le squame e gli artigli. L'apparizione del drago è un segno di pace nel mondo, quindi il drago è considerato il più grande portafortuna del mondo.

Sebbene il drago misterioso e imprevedibile, mutevole, sia raro da vedere, fin dall'antichità la gente ha descritto molto chiaramente l'immagine del drago. Lo studioso della dinastia Han Wang Chong ha sottolineato che il drago dalla testa alla spalla, dalla spalla alla vita, dalla vita alla coda, la lunghezza delle tre parti è uguale; le corna del drago sono come quelle di un cervo, la testa come quella di un cammello, gli occhi come quelli di un coniglio, il collo come quello di un serpente, il ventre come quello di un miraggio, le squame come quelle di un pesce, gli artigli come quelli di un'aquila, il palmo come quello di una tigre, le orecchie come quelle di una mucca. Il drago può camminare, può volare, può nuotare, può sollevare nuvole e pioggia; il drago può anche mostrarsi, può nascondersi, può essere enorme, può essere fine, può essere lungo, può essere corto. L'equinozio di primavera vola verso il cielo, l'equinozio d'autunno si tuffa nell'abisso.

immagine 6
Statua di drago cinese 14

Poiché la popolazione del drago è fiorente, e feroce e orribile, altri animali e gli esseri umani possono essere attaccati in qualsiasi momento, poi, a causa di sogni o riflesso condizionato generalizzazione e associazioni simili, naturalmente sorgono. Pertanto, i "Tre Re" hanno detto: "La madre dell'imperatore Shennong, zenzero, ha detto femmina, femmina di Jiao, la consorte di ShaoDian, senso del drago e ha dato alla luce l'imperatore Yan". Huai Nan Zi? Meditazione Tanya" ha detto: "Nei tempi antichi, i quattro poli si sprecano, nove continenti si incrinano, il cielo non si copre, la terra non si carica settimanalmente, il fuoco non si spegne, l'acqua non riposa, le bestie mangiano Zhuanmin, gli uccelli rapaci afferrano i vecchi e i deboli, così Nuwa raffinando la pietra a cinque colori per compensare i cieli, rompere l'ao abbastanza per impostare i quattro poli, uccidere il Drago Nero a Ji Ji, l'accumulo di cenere per fermare il fumo e l'acqua". Le alte temperature della tarda era glaciale dell'Olocene hanno portato a grandi incendi nelle foreste primordiali, che erano "inestinguibili", così come le invasioni marine per migliaia di anni, che erano "inestinguibili", a causa dello scioglimento dei ghiacciai e dell'innalzamento della superficie del mare. Gli esseri umani sono in acque profonde e in tempi caldi, proprio il drago questo tipo di prosperità animale e di dominio nelle acque dei tempi, "uccidere il drago nero al fine di JiJiZhou" è diventato la sopravvivenza umana del desiderio di competere e le misure necessarie. Per questo motivo, esiste ancora la leggenda secondo cui l'anno del drago è sfortunato e afflitto da disastri.

Condividi:

Altri post

Come realizzare sculture in argilla?

La scultura in argilla, comunemente nota come "scultura a colori", è un'arte popolare tradizionale cinese e antica. Cioè, con l'argilla modellata in un

Scultura di giada cinese

L'intaglio della giada è una delle più antiche varietà di intaglio della Cina. La giada viene lavorata e scolpita in squisiti oggetti di artigianato chiamati intaglio di giada. Nella produzione, gli artigiani

Statua di pescatore cinese

Per migliaia di anni, gli abitanti della costa del Guangdong si sono guadagnati da vivere con la pesca, e le abitudini dei pescatori, le loro tecniche di produzione e le loro abitudini di vita.

Statua dell'imperatore cinese

Il titolo di "imperatore" si riferisce al più alto sovrano del periodo imperiale cinese. Gli antichi Tre Sovrani e Cinque Imperatori, come Fuxi, Nüwa, l'Imperatore Giallo e l'Imperatore di Dio.

Inviaci un messaggio